Le novità di SketchUp 2014 e 2015

Data:

SketchUp 2015 è ancora più potente, ancora più veloce e sempre più BIM. Se sei già in possesso di SketchUp PRO, ma sei rimasto indietro di qualche versione, ecco le principali novità introdotte in SketchUp 2014 e 2015, che puoi ottenere con un aggiornamento di soli 81€!

Scarica SketchUp PRO 2015 Vedi i prezzi di aggiornamento


Tutta la potenza dei 64 bit

Il segreto del successo di SketchUp è quello di rendere la modellazione 3D alla portata di tutti con uno strumento di lavoro intuitivo, facile da usare, veloce e affidabile. La nuova versione 2015 consolida ancor più queste caratteristiche che fanno di SketchUp il software più utilizzato al mondo nel suo settore di riferimento. SketchUp 2015 è infatti disponibile in versione a 64 bit sia per Windows che pe Mac. Qual è la differenza tra le applicazioni a 32-bit e 64-bit, comunque?

Sempre più veloce

In SketchUp 2015 è stato notevolmente potenziata la creazione delle facce mentre si sta modellando. Per rendersene conto basta provare una tipica operazione di modellazione come esplodere, in particolare su modelli complessi e di grandi dimensioni. SketchUp 2015 è ora “consapevole” degli stili che consentono al tuo modello di essere renderizzato più velocemente e li indica come “Stile Veloce” nella finestra degli stili, compresi quelli creati da te.

Licenze per tutte le esigenze

Con SketchUp 2015 puoi provare, acquistare e utilizzare SketchUp in base alle tue specifiche esigenze. Hai 30 giorni di tempo per testare la versione Pro sia su Windows che Mac e puoi acquistare licenze aziendali di rete e per il settore educational.

Sempre più BIM

Con la nuova importazione di file IFC, SketchUp Pro 2015 è diventato un software BIM compatibile a tutti gli effetti. In questa nuova versione è stato anche affinato il classificatore per l’applicazione delle tipologie BIM standard che garantiscono al tuo modello di essere utilizzato da tutte le principali applicazioni BIM.

Sempre più aperto agli sviluppatori di estensioni

SketchUp Pro 2015 include una sfilza di nuove funzioni API Ruby per consentire agli sviluppatori di estensioni di creare nuovi strumenti che gestiscono strati, classificazioni, tagli di sezione e molto altro. Con SketchUp Pro 2015 diventerà sempre più difficile non trovare l’applicazione che soddisfa le tue specifiche esigenze di progettazione.

Nuovi strumenti, archi, rettangoli ruotati, etichette

SketchUp 2015 include tre nuovi comandi che rendono ancora più semplice e completa la modellazione 3D:

  • “Rettangolo ruotato”: consente di disegnare rettangoli esatti ma non legati agli assi di default.
  • “Arco 3 punti”: permette di definire rigonfiamenti scegliendo tre punti.
  • “Etichetta”: permette di posizionare e allineare etichette a due direttrici e con testo “intelligente” creato automaticamente a partire dagli attributi dei componenti, classe BIM, zone della faccia, ecc.

3D Warehouse, la più grande galleria web di modelli 3D

In SketchUp 2014 la 3D Warehouse è diventata di fatto la galleria di modelli 3D più vasta al mondo, ora completamente rifatta con una nuova interfaccia molto più accattivante e semplice da usare con la quale:

  • ti diventerà facilissimo trovare il modello che serve al tuo progetto ed archiviarlo nella tua collezione personale per futuri utilizzi;
  • potrai caricare i modelli direttamente dal browser Web senza doverli prima aprire in SketchUp;
  • non avrai più il limite di 10 Mb di dimensione dei modelli importabili, ora portato a ben 50 Mb.
  • con l'aggiunta dei cataloghi forniti dai produttori stessi per i vari settori (arredo, elettrodomestici, impiantistica ed altri) potrai completare il tuo progetto in maniera professionale fino ai minimi dettagli, senza l’approssimazione di usare oggetti non reali.

Visualizzatore Web

I modelli 3D della nuova 3D Warehouse sono ora gestibili direttamente da WebGL, il visualizzatore integrato di SketchUp con il quale puoi visualizzarli in anteprima (prima ancora di scaricarli) per valutare se sono idonei al tuo progetto. Puoi inoltre pubblicarli sulle pagine web per renderli disponibili ai visitatori delle stesse tramite gli strumenti di navigazione standard di SketchUp o le scene preimpostate.

Funzionalità BIM

Con SketchUp PRO 2014 puoi aggiungere al tuo progetto le caratteristiche di un vero e proprio BIM (Building Information Modeling) e renderlo così compatibile con altri software che utilizzano questa nuova tecnologia, ormai standard nella progettazione architetturale avanzata.

Il nuovo classificatore di SketchUp PRO 2015 riconosce gli oggetti BIM standard come pareti, solette, tetti e molti altri elementi e ti permette di esportarli nel formato IFC (Industry Foundation Classes), lo standard nel mondo BIM che permetterà ad altri soggetti coinvolti nel progetto di aprirlo con le loro applicazioni BIM.

Più flessibilità per disegnare archi

Con SketchUp 2014 diventa molto più semplice disegnare archi. Puoi scegliere infatti tra tre metodi diversi: due punti terminali e un terzo punto che definisce la curvatura; il punto centrale dell’arco, e i due punti terminali; oppure quest’ultimo metodo ma con la creazione di una superficie a forma di cuneo.

Ombre su modelli complessi

Con SketchUp PRO 2014 non dovrai più rinunciare al grande impatto che le ombre possono dare al tuo progetto nemmeno quando questo è di grandi dimensioni. Il nuovo motore ShadowMaster elimina infatti questo limite ed aumenta fino a 15 volte la velocità di creazione delle ombreggiature.

Testi e riferimenti automatici

Con SketchUp PRO 2014 puoi usare i riferimenti Auto-Text nei tuoi documenti per dargli un tocco ancora più professionale, risparmiando anche molto tempo. Con il nuovo LayOut puoi infatti inserire automaticamente il testo relativo a: data odierna, numero di pagina, titolo del progetto, ecc.

Etichette intelligenti

Nel nuovo LayOut le etichette che crei vengono compilate automaticamente con il testo pertinente. Ad esempio, quando etichetti un gruppo o un componente, ne viene visualizzato il nome; quando etichetti una superficie ne viene mostrata l'area; quando etichetti un contorno viene mostrata la lunghezza del perimetro e quando etichetti un punto vengono riportate le sue coordinate.

Rendering vettoriale più performante

Nel nuovo LayOut la velocità di generazione delle viste di modelli con rendering vettoriale è aumentata di 15 volte. Il rendering genera inoltre un tratto netto e preciso ottimizzando le prestazioni anche quando si lavora a riquadri di visualizzazione molto grandi.

Documenti di grandi dimensioni

Nella versione precedente di LayOut, i documenti con molte pagine potevano rallentare il lavoro. Il nuovo LayOut di SketchUp Pro 2014 le funzionalità di gestione per documenti lunghi sono state notevolmente migliorate.

Retini professionali

Con il nuovo LayOut di SketchUp Pro 2014 puoi riempire le forme con ombreggiature e motivi che scegli da una vasta raccolta di elementi standard, materiali da costruzione, laterizi, motivi a punti; oppure puoi creare i tuoi motivi preferiti. I motivi possono essere utilizzati così come sono, ma puoi anche ruotarli e scalarli e persino abbinargli i colori che desideri per ottenere l’effetto migliore.

Copia in serie

Se vieni dal mondo CAD ti sarà mancato il comando copia in serie. Ma ora questa carenza è superata. Con SketchUp Pro 2014 puoi creare facilmente copie multiple di un oggetto con la tastiera, semplicemente digitando il numero di copie che vuoi ottenere dell’oggetto selezionato.

Rigenerazione veloce

Il nuovo LayOut di SketchUp Pro 2014 è molto più reattivo nel rigenerare il modello, specialmente per progetti complessi, ogni volta che si usa lo zoom, si esegue una panoramica o si sposta un’entità su una pagina l’immagine a video viene ridisegnata in un attimo.

Numerazione pagine

Il riquadro Pagine della nuova versione di LayOut mostra ora i numeri di pagina in modo da rendere più facile stampare ed esportare solo alcune parti del documento. Si tratta di un altro piccolo ma incredibilmente utile miglioramento.

Linee direttrici curve

Nella nuova versione di LayOut La creazione di una linea curva dinamica per un’etichetta è stata velocizzata moltissimo. Prima di questa versione per questa entità erano necessari cinque comandi, ora basta un clic e trascina.

Toolbar personalizzabili

Nella versione precedente di SketchUp, le barre degli strumenti dei plugin si spostano in vari punti della schermata tra una sessione e l'altra e questo poteva causare un certo fastidio. Nel nuovo SketchUp 2014 è stata completamente riprogettata l'interfaccia utente di Windows per rimediare a questo problema. Ora puoi persino spostare le icone degli strumenti nativi tra le toolbar.

Export video e animazioni

Con SketchUp 2014 è molto semplice esportare animazioni di alta qualità. Le nuove impostazioni predefinite consentono infatti di ottenere video in HD a 720p, codificati nei tre formati più comuni e moderni: H.264, AVI e WebM. La qualità dell’immagine finale è molto definita mentre i file sono di dimensioni inferiori.

Zoom fino a 10.000%

Nel nuovo LayOut di SketchUp 2014 la capacità di ingrandimento è stata aumentata di dieci volte, dal 1000% al 10.000%. Questo livello di zoom ti garantisce di lavorare con grande accuratezza fino ai minimi particolari del tuo progetto.

Ruby 2.0, la programmazione di SketchUp aperta a chiunque

Con il linguaggio di programmazione Ruby, SketchUp PRO diventa aperto ad una moltitudine di estensioni in grado di coprire esigenze specifiche di progettazione.

Dalla versione 2014, SketchUp supporta le API al nuovo standard Ruby 2.0 che garantisce agli sviluppatori di tutto il mondo una piattaforma ben conosciuta per la creazione di nuovi strumenti.

Le nuove API offrono un supporto migliore per caratteri diversi dall'Inglese, plug-in per piani di sezione, strumenti per testo e dimensioni e molte altre funzionalità in grado di semplificare la programmazione per SketchUp.

loading
Attendere prego